Training

Training

Training

Quando mi presento come formatore lo faccio in veste di esperto di una materia. Con le varie forme di training sono in grado di aiutare le persone a sviluppare specifiche competenze. Dal 2002 opero in diversi contesti organizzativi e ho sviluppato una expertise su moltissimi temi formativi. Qui vorrei focalizzarmi soli su alcuni:

Public Speaking

0% teoria, 100% esperienzialità. L’unico “bla bla” che sentirete è quello delle esercitazioni continue dei partecipanti. “Se si vuole raccontare una storia, è necessario, prima di tutto, che questa storia interessi alla gente, Ma non si riescono a raccontare storie se non si ha un punto di vista” (E. Biagi)

Gestione dei Conflitti

Familiarizzazione alla “relazione non competitiva” e tendente ad alleviare la conflittualità nei rapporti. Questo fra le persone in azienda e fuori. Una “inversione ad U” rispetto alla imperante credenza dell’ineluttabilità del conflitto. La comunicazione efficace non è buonismo, è strategia, eticamente accettabile.

Negoziazione

“Il sole sorge, il sole tramonta: tutto il resto è negoziabile” narra un proverbio africano. Fondamenti della scuola di Harvard e tante esercitazioni pratiche. Per sviluppare le proprie capacità di negoziazione relazionale o commerciale.

Gestione del tempo e dello stress

Un evergreen del benessere organizzativo o personale. Strumenti e consapevolezza per evitare la “sindrome della venticinquesima ora”. Proteggere efficacemente la propria salute fisica e mentale a vantaggio di sé, dell’azienda e dei clienti.

Sviluppo della leadership

Leader si nasce o si diventa? Attrarre, Sviluppare, Ispirare il proprio gruppo. è una scelta e un esercizio costante. Dalla leadership situazionale di Blanchard a quella trasformazionale, dall’intelligenza emotiva di Goleman al feedback a 360°, strumenti di crescita per leader di oggi e di domani.

***

Questi contenuti possono essere sviluppati sia nella forma di individual training, sia come corsi in aula fino a 12 persone. La metodologia è attiva partecipata, maieutica, con un uso funzionale della creatività nel disegno del processo formativo e nell’erogazione.